Per il bene comune, il miracolo continua…

http://it.youtube.com/watch?v=Ih7yCRiabgg&feature=related

 

09.04.06 Elezioni politiche

Aspra battaglia tra teste di cazzo e coglioni che la spuntano d’un soffio all’ultima scoreggia.

 

10.04.08

Il fragore delle chiappe che rimbalzano su se stesse non dura che un paio d’anni ed eccoci tornare al voto.

 

 

Votare, votare… votare? Esiste ancora questo costume fuori moda? Il non voto è l’unico voto utile grida il Grillo. Sette ottavi di me la pensano uguale, bisogna ripartire dal piccolo, dai comuni, la casa la costruisci dalle fondamenta, mica dal tetto. L’ho imparato prima delle elementari ma qua fuori è pieno di tetti che si reggono sulle nuvole. Come fanno? Sarà mica anche questo un prodigio dell’economia al petrolio?

Son convinto e sarebbe bene ce ne convincessimo tutti alla svelta che l’unico voto utile invece è quello che esprimiamo comprando e facendo, votiamo ogni volta che facciamo la spesa, che compriamo il giornale, che guardiamo la tv. Comprando teniamo in moto l’economia. E l’economia è l’unica cosa che comanda, al di sopra di ogni partito. La scoperta dell’acqua calda alle volte è la cosa meno ovvia, o sarà che ci si mette i paraocchi per non vedere.

Voto, non voto, voto cosa voto? Faccio un gioco per vedere dove vanno le mie idee, dai un pigiata qui se vuoi farlo anche tu.

Vanno proprio dove pensavo. E vabbé votare voto. Ma voto convinto di dare un voto inutile. E consapevole, e riconvinto! Perché sognavo arrivasse un qualche supereroe o un entità divina che impedisse  di candidarsi a TUTTI i partiti che sino ad oggi si sono candidati. Aspettarmi che ci riuscissimo da soli è la vera fantascienza, il vero misticismo. Facciamo un gioco diverso per una volta, vediamo cosa succede! Ma era solo un sogno… da sveglio gli occhi son ben aperti e il buco del culo è stretto, hai voglia a muovere il muscolo pubo-cocigeo qui fuori c’è una flotta che me lo vuol fendere, tengo duro, mi tappo il naso, passo avanti e speriamo in bene…

Io poi ho scritto al professore che qualche sera fa mi aveva positivamente impressionato:

Buongiorno Professore,

 complimenti per ieri sera!

Mi ha talmente felicitato sentirla parlare che m’è scappato di scrivere un post sul mio blog.

Se posso permettermi una critica, non capisco perché ci sia così tanta brava gente preparata e scrupolosa e perché faccia così fatica a “mettersi insieme”. Parlo di lei, del movimento per la Decrescita Felice di Maurizio Pallante, parlo di Beppe Grillo, di Jacopo Fo, di Franca Rame, di Marco Boschini. Mi domandavo la cosa in questo post, lei è uno degli uomini che servono a questa nazione, al mondo!La risposta me la so dare da solo: ci vuole impegno e voglia!

E soprattutto serve la rivoluzzione a nord dei sopraccigli da parte di noi cittadini. Forse ci stiamo arrivando pian piano dal basso…

Beh, le ho scaricato addosso una valanga di parole, le chiedo scusa e le auguro di tenere duro e di conservare quel bel sorriso sereno che aveva ieri sera mentre tentavano di crearle difficoltà.

Buone cose e buona fortuna!

P.S. Visto che è stato un maratoneta, spero le faccia piacere questo video.

Arcano Pennazzi

 

**********

Non ci crederete ma mi ha risposto.

Da Stefano Montanari – montanari@nanodiagnostics.it

Io ho tentato di mettere insieme tutti, ma pare che sia impossibile.

Il perché non saprei proprio spiegarlo.

Grazie per il supporto e per il video.

Stefano Montanari

 

***********

P.S. Grazie a Lara che mi ha inoltrato il giochino elettorale.

 

 

Annunci

4 Risposte to “Per il bene comune, il miracolo continua…”


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: