Promemoria – quindici anni di storia d’Italia

Tutte le tappe della tournèe 2008

Leggi la rassegna

Cari amici, su proposta della Promomusic, che da mesi porta in giro le conferenze-spettacolo di Margherita Hack e Piergiorgio Orifreddi e le tournèe di Moni Ovadia, ho accettato di mettere in piedi una chiacchierata teatrale sulla storia d’Italia degli ultimi 15 anni, dal titolo “Promemoria”. Lo spettacolo si sviluppa in sette quadri, intervallati da musiche eseguite dal vivo e da documenti audio.

Il punto di partenza è questo: “La prima Repubblica muore affogata nelle tangenti, la seconda esce dal sangue delle stragi, ma nessuno ricorda più niente. La storia è maestra, ma nessuno impara mai niente”.

I quadro: 1992-1993. “A Tangentopoli c’erano le tangenti. Tre o quattro quadretti di storie spicciole per dare l’idea di che cosa fu il più grave scandalo di corruzione della storia d’Europa”.

II quadro: 1992-1993. “Tangentopoli non era solo a Milano, ma anche a Venezia, Torino, Napoli, insomma in tutt’Italia. Qualche altra storia e qualche conto finale dei costi della corruzione che s’è mangiata la Prima Repubblica”.

III quadro: 1993. “Milano-Palermo andata e ritorno. Mentre l’Italia è squarciata dalle stragi di mafia e Riina finisce in galera, uno stalliere fa la spola tra Palermo e Milano e un manager fa la spola tra Milano e Palermo. Poi nasce Forza Italia e, in tre mesi, prende tutto”.

IV quadro: 1994-1996. “Una storia troppo italiana. Silvio Berlusconi e la banca Rasini, Licio Gelli, i decreti Craxi, le mazzette a giudici e politici, la Mammì, il mausoleo, il primo governo-vergogna…”.

V quadro: 1996-2001. “La sinistra dell’inciucio: le leggi ad personas, il cimicione, la Bicamerale dei ricatti, il ritorno del piano di rinascita della P2, l’impossibilità del cambiamento”.

VI quadro: 2001-2006. “La bolla delle balle. Cinque anni di regime berlusconiano: bugie, gaffes, vergogne, epurazioni, leggi ad personam, impunità”.

VII quadro: 2006-2007. “Il ritorno del centrosinistra, una coa(li)zione a ripetere. Il replay dell’altra volta: Mastella, l’indulto, le leggi vergogna bipartisan, la Cia e il Sismi, la base di Vicenza, le scalate bancarie, la guerra alla stampa e ai giudici, l’Italia dell’eterno Gattopardo”.

EPILOGO: “Come siamo, come eravamo e come saremo. Avanti il prossimo: se non vi son bastati Andreotti, Craxi, Berlusconi e D’Alema, ora magari arrivano Lele Mora, Fabrizio Corona, Flavio Briatore e Luca di Montezemolo. Eppure L’Italia ha conosciuto anche grandi momenti, grandi cambiamenti e grandi uomini….”

Le date le troverete via via negli appuntamenti del sito. Per qualunque informazione vi potete rivolgere alla PromoMusic sas, Via dalla Volta 21, 40131 Bologna.
Tel 051-313530.
www.promomusic.it.

Vi aspetto!
Marco Travaglio

Tutte le tappe della tournèe 2008

18,19,20 aprile: Fonderie Limone, Moncalieri (TO)

22 aprile: Teatro bonci, Cesena

23 aprile: Arena del Sole, Bologna

21 maggio: Teatro Metropolitan, Palermo

24 giuno: Short Theatre Festival, Roma (in via di conferma definitiva)

18 luglio: La Fortezza vecchia, Livorno

28 ottobre: Teatro de Andrè, Casalgrande (RE)

14 novembre: Lugano, Teatro cittadella o Palazzo dei Congressi

18-23 novembre: Teatro Ciak, Milano

19,10,21 dicembre: Teatro delle Celebrazioni, Bologna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: