GengisGas a tutta birra!

Indovinate dov’è la lista della spesa!!?

Allora lunedì prossimo si parte con gli incontri di autoproduzione?

Vi ricordo che i nostri incontri saranno parte fondante di un video-libro che ho tutta l’intenzione di scrivere insieme a voi:

“Autoproduzione – Nessuno farà per te quel che nemmeno tu vuoi fare”. Ovvero l’uso intelligente della tecnologia e dell’antico buon senso contadino: dal pesto alla genovese, alla corrente elettrica. Dalla felicità passando per internet, alla produzione domestica di birra. Dalla coltivazione di marijuana che sconfigge le mafie, alla costruzione di mobilia e suppellettili. Dal farsi un libro, al girare un film. Dall’incidere un Lp, al portare in scena uno spettacolo teatrale. Dalla coltivazione sinergica di un orto che così diventa quasi autosufficiente alla preparazione di detergenti per l’igiene intima e la casa. Ricette, consigli e motivazioni per cui cimentarsi con le proprie mani in prima persona e non rimaner solo spettatori e acquirenti. Come modificare l’economia partendo dai propri reali consumi e dalle proprie capacità. Creando una rete di scambio che faccia circolare sapere e conoscenza al posto dei soldi. E porti all’estinzione dei ricchi, categoria sociale inferiore ed inutile che non sapendo far nulla se non impartire ordini e rubar vite in cambio di qualche soldo, si auto annientò come i Dodo de “L’era glaciale”. La riscopertà della felicità insomma, se no anche quella continuerà a sembrarci un bene da comprare. Passare dal dire al fare, per costruire Piccoli spazi di Felicità condivisibile!

Promuoveremo l’Autoproduzione, far vedere, spiegare e capire come si fa, per far circolare la cultura del saper fare con le proprie mani, con la propria esperienza e con la propria fantasia. Perché quello che manca al cittadino oltre ad uno spazio vivibile e condivisibile, è proprio l’aver perso l’attitudine e l’abitudine al fare. O meglio si fa qualsiasi cosa ma per guadagnare denaro ma non per crescere come individui, persone, anime, pezzi di ossa, muscoli, liquido e aria fatti di spirito oltre che materia. Ma vi siete mai accorti che naso e orecchie continuano a crescere? Guardate la faccia di una persona anziana, sono le uniche parti della donna e dell’uomo che non smettono mai di crescere! Forse perché son curiose. Curiose di sentire e d’annusare. Allora gli adulti devono prenderle ad esempio perché studiano, fanno sport e giocano da bambini, nell’adolescenza e fino la prima giovinezza ma poi smettono, non afferrando che smettendo cessano d’imparare e diventano vecchi. E l’allungamento del naso e delle orecchie è la manifestazione fisica della primordiale gioia di scoprire, curiosare, sentire, annusare. Non si smette mai di crescere, ricordatevelo! Io adesso me lo segno sul taccuino, così me lo ricordo anche domani!

 

Annunci

19 Risposte to “GengisGas a tutta birra!”

  1. I nostri incontri di autoproduzione in un video libro… « Galassia Paderno Organizzin Says:

    […] prima magari date un occhio qui dentro per capire di che si […]

  2. roberto Says:

    io cisto
    metto la testa le orecchie il naso e la pancia e soprattutto le mani in quest’iniziativa…..
    quest ‘estetica del self made ma pigliato…..

    arca’ dirigi…..sono a tua disposizione
    penso ad un diario tecnologico itinerante con dispense video…tipo quelle cose ” costruisci il tuo trattore in 24 ore”
    ma con un maggior senso pratico etico e umano
    “fatti il tuo yogurt la mattina e vedrai che guadagno”
    Cia…l’idea mi piace proprio…ciao
    Statt buon
    R

  3. roberto Says:

    io e Fra non faremo acquisti per next week in quanto festeggeremo il soslstizio d’estate nella valle argentina. …quindi il frigo continuerà ad essere vuoto…..
    ci sentiamo presto

    Ciao
    r

  4. Erro Says:

    Bella Arcacchilo, ottima idea!
    Appena torro in terra italiana, vi raggiungo e facciamo un corso di qualcosa insieme!
    Pane Naturale? Tofu? Seitan? Giochi con la cartae il cartone usati? Forno solare? Forno di Terra Cruda? Corso base di Ceramica per bambini(o adulti anche)? Orticelli sui balconi? Agricoltura naturale? Oggettini divertenti con legno di recupero? ……………………
    Erro

  5. Arcano Pennazzi Says:

    Grande Ceffo!
    Torna presto!
    Dobbiamo togliere un po’ d’asfalto dalla città…
    E imparare a fare un sacco di cose!

  6. Arcano Pennazzi Says:

    Ottimo Robbert!
    Panza, mani ed entusiasmo proprio ci vogliono per mettere in piedi ‘sta avventura!

  7. lalara Says:

    cassetta grazia:
    cetrioli 2 pezzi
    cicoria chioggia 1/2 kg
    lattuga canasta 1/2 kg
    patate micro b 1 kg
    zucchine 1 kg
    fiori di zucca 2 mazzi
    rucola 2 mazzi
    mele golden 2 kg

  8. Carla Says:

    1\2 kg di carote
    1 kg di melanzane
    4 peperoni colorati
    1\2 kg pomodori camone

  9. Silvia Says:

    cassetta Silvia:
    2 barbabietole
    1 kg carote
    3 cetrioli
    1/2 kg cipollotti
    2 finocchi
    1 ciuffo lattuga cappuccio
    1 ciuffo lattuga foglia di quercia
    1 kg zucchine
    1 sedano piccolo
    1 mazzetto prezzemolo

  10. antonia Says:

    Cassetta Antonia
    0.3 kg aglio
    1 kg carote
    2 cetrioli
    1 kg cipolle dorate
    0.3 kg fagiolini
    0.2 kg lattuga canasta
    0.3 kg lattuaga gentile o foglia di quercia
    0.5 kg melanzane
    0.5 kg peperone colorato
    0.4 kg pomodoro grappolo
    0.4 kg. pomodori ciliegina
    0.5 kg zucchine
    2 mazzi fiori di zucca
    1 conf. lamponi
    0.4 kg farinaccio

  11. antonia Says:

    Cassetta Antonia
    0.3 kg aglio
    1 kg carote
    2 cetrioli
    1 kg cipolle dorate
    0.3 kg fagiolini
    0.2 kg lattuga canasta
    0.3 kg lattuaga gentile o foglia di quercia
    0.5 kg melanzane
    0.5 kg peperone colorato
    0.4 kg pomodoro grappolo
    0.4 kg. pomodori ciliegina
    0.5 kg zucchine
    2 mazzi fiori di zucca
    1 conf. lamponi
    0.4 kg farinaccio
    6 uova

  12. Paolo e Anna Says:

    Carote 0,5 Kg
    Cavolfiore 1 pz.piccolo
    Cavolo verza 1 pz.piccolo
    Fagiolini 0,4 Kg.
    Finocchi 2 pz.
    Lattuga cappuccio 1 pz.
    Lattuga foglia di quercia 1 pz.
    Melanzane 1 pz.
    Peperone colorato 2 pz.
    Pomodorini ciliegia 0,5 Kg
    Pomodori grappolo 0,5 Kg.
    Zucchine 1 Kg.
    Ravanelli 1 pz.
    Rucola 2 pz.
    Lamponi 1 conf.da 250gr.
    Mele golden 1 Kg.
    Pompelmi 2 pz.

  13. paola Says:

    Cassetta Paola:
    n°2 teste d’aglio
    0.5 Kg carote
    n°1 cavolo verza
    n°4 cetrioli
    0.5 Kg fagiolini
    n°3 Finocchi
    n°2 mazzi lattuga Canasta
    n°1 mazzo lattuga Gentile o foglia quercia
    0.5 kg patate bianche
    0.5 kg patate microR
    0.5 kg pomodori ciliegia
    n.2 zucchine
    n°1 mazzetto prezzemolo
    n°1 mazzetto rucola
    0.3 kg noci
    6 uova

  14. paola Says:

    Alla cassetta Paola se possibile vorrei aggiungere 3 etti di farinaccio!! L’ho dimenticato… 😉

  15. manuela Says:

    0,5 kg cetrioli
    0,5 kg fagiolini
    1 kg melanzane
    2 kg patate bianche
    0,5 kg peperoni
    0,5 kg pomodori camone
    0,5 kg zucchine
    1 mazzetto ravanelli
    1 confezione uova da 6
    0,5 kg limoni

  16. lalara Says:

    cassetta lara:
    1 kg cetrioli
    n. 3 lattughe gentile
    1 kg patate bianche
    1 kg patate micro rosse
    1 kg pomodori grappolo
    1 kg zucchine
    n. 2 mazzi fiori di zucca
    n. 3 mazzi rucola
    n. 1 conf. uova
    n. 1 conf. lamponi

  17. ktaia, Luca e Cristiano Says:

    0,3 kg cavolfiore
    0,3 kg Lattuga cappuccio
    0,6 kg Peperone colorato
    0,5 kg pomodorini ciliegia
    0,5 kg limoni
    0,5 kg pompelmi

  18. Arcano Pennazzi Says:

    Cassetta Nicoletta:
    N.3 barbabietole
    1 kg cetrioli
    1 kg fagiolini
    N. 4 melanzane
    0,5 kg patate micro rosse
    N. 4 peperoni rossi
    0,5 kg pomodori grappolo
    0,5 kg pomodori ciliegia
    1 sedano
    1 kg zucchine
    2 mazzetti basilico
    0,2 kg farinaccio
    Grazie

  19. SKINHEAD « ArcanoPennazzi DecrescitaFelice Transition GAS EquoSolidal Bio Energia Allegria! Says:

    […] filiera corta. Sempre tramite il contributo di questo blog stiamo organizzando un corso di autoproduzione, per imparare a farci le cose ed apprezzare il gusto di farle! Visti i tempi che corrono è bene […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: