Appello alla borghesia

Pensato e registrato 3 anni prima della grande crisi in cui siamo appena entrati… credo si debba fare RESET e ripartire da zero!
Perché il debito pubblico, che non esiste, non sarà mai colmabile. Perché è il 1° mondo a dover restituire tutto quello che ha scippato a 3° e 4° mondo: vite, morti ammazzati, risorse minerali, oro, diamanti, petrolio, …la lista è infinita. La nostra vita in mano alle banche ed ai cannibali che si vogliono arricchire, ma il denaro non ha più valore, non ha coperture auree dal 1973, viviamo nella follia! E ‘sta follia sta in piedi col lavoro di noi tutti e con lo scippo mensile che ci viene operato. Il momento storico è caldo, topico! O prendiamo le scelte giuste e la tecnologia serve noi cittadini e smettiamo di vendere le nostre vite per alimentare il mercato dello spreco di merci prodotte inutilmente o tra qualche anno pagheremo anche l’aria che respiriamo!

L’acqua è da poco stata privatizata. L’acqua avete capito bene! L’acqua fonte primaria di vita è di possesso di alcune multinazionali. Non più di noi cittadini… Dove stiamo andando? Dove ci vogliono portare? Si è mercificato tutto e le generazioni future crescono sbattute in un nido a 4 mesi perché le madri devono lavorare per guadagnare il necessario per campare, o un mucchio di cazzate perché se no non sei sei trendy e sei out! Fare la mamma è il mestiere più duro, pesante ed appagante che c’è ma non viene riconosciuto uno scellino, anzi sei una merda antica se fai la mamma…
Ma la natura è Socialista! Socialista, da non confondersi con socialismo alla zio Bettino e zio Silvio… La natura Socialista produce e divide! La natura è operosa, non spreca ma ricicla, si trasforma, insomma balla! Sta in Movimento! Balliamo anche noi che non c’è un cazzo da preoccuparsi!

 

Solo un po’ di pulizia nei pensieri per tutta la merda che ci finisce in testa… quando lo producono un antispam per le cazzate che ingurgitiamo e ci fanno vivere alla rovescia?Io sto con gli ippopotami!
Buone scelte a tutti!
Andrea aka Arcano Pennazzi

P.S. Da far vedere ogni sera in diretta nazionale al posto della merdaccia che buttano nei tg per farci fare le pecore:

Spediti 800 miliardi di AMERO USA alla China Development Bank in previsione del crollo del dollaro

Certo non posso darvelo per certo, non ci metto una mano sul fornello acceso, però ritengo doveroso ascoltare la versione dei fatti del giornalista Hal Turner, che in sintesi dice: “La Cina ha riserve di dollari capaci di far sprofondare la competitività economica USA (e getta) al pari delle economie africane. Quindi per far fronte alla crisi in atto il governo Bush ha già provveduto a trasferire in una grande banca cinese 800 miliardi di amero. Provvedimento tampone di un disastro che ricadrà sulle tasche degli americani e del loro potere d’acquisto. Sui cittadini, il popolo, e su chi se no!!? Pertanto presto, già dal 2009, il dollaro verrà sostituito con l’amero da far circolare in Usa, Canada e Messico (come previsto nel documentario Zeitgeist – The movie).

Non sono nella condizione di verificare la certa certezza di fonte e versione, se qualcuno è in grado di farlo confermi o smentisca nei commenti adducendo prove, grazie!

Intanto stiamo vigili alla finestra a vedere cosa succede…

 

CODACONS IN AZIONE – POLIZZE LEHMAN: E’ L’ORA DEL RISCATTO!

testata-codacons_03-xmas

Sei anche tu vittima delle tua banca, che ti ha venduto polizze assicurative “Lehman’ spacciandole per sicure?

In realta’ tali polizze sono prodotti finanziari ad alto contenuto speculativo, vendute tramite le banche dietro la retrocessione di laute commissioni da parte delle compagnie assicurative – spesso controllate dalle stesse banche collocatrici.

Se sei titolare di una delle polizze assicurative collegate al titolo Lehman (vedi tabella, comunque non esaustiva) agisci subito per ottenere il riscatto, anche nel caso di polizza ancora non scaduta!

Il Codacons offre ai consumatori una consulenza gratuita per verificare le caratteristiche della polizza: che garanzie ci sono sul capitale, se la compagnia ha assolto gli obblighi informativi e la correttezza della procedura di riscatto.

– Per il risarcimento consulta il sito della Codacons.
– Per creare un gruppo di denuncia invia una mail al blog di Beppe Grillo.

SKINHEAD

Skinhead e skingirl,

 questa è la mia faccia, e questo blog è quello che faccio quotidianamente da più di un anno nel tentativo di dare il mio contributo a chi crede nel sogno che un mondo migliore e una realtà possibile siano realizzabili; nel tentativo di far crescere le coscienze dal basso senza cercare qualcuno cui delegare le proprie aspirazioni e la propria felicità; nel tentativo di fare rete per il bene comune tra persone, culture, tecnologie utili e saperi antichi.

Questo blog è promotore e si propone di far conoscere e collaborare tra loro movimenti, associazioni e liberi individui che abbiano a cuore la pace, l’equità, la gioa di vivere, il sano divertimento fatto anche e soprattutto di burle e risate, nonché la capacità di relazionarsi democraticamente.

Questo blog nasce per realizzare le mie passioni, i miei ideali ed i miei sogni condivisibili quali: fare il comico e lo scrittore, dare spazio all’arte, trovare persone con cui costruire un Ecovillaggio.

Questo blog è a favore della gioia, dell’allegria, della cordialità, della fantasia, della libertà, della socialità, dell’utopia, dell’ecologia, della natura e dell’essere umano, del piccolo, del locale e dell’artigianale.

Tramite il contributo (anche) di questo blog abbiamo creato un GAS Gruppo d’acquisto solidale, nulla di pazzesco o pauroso, solo persone che consociano la spesa: acquistiamo il più vicino possibile a casa, il più sano possibile (biologico), direttamente dal produttore al consumatore, riducendo traffico, trasporti e imballi. Risparmiando noi acquirenti e facendo guadagnare di più al produttore, filiera corta. Sempre tramite il contributo di questo blog stiamo organizzando un corso di autoproduzione, per imparare a farci le cose ed apprezzare il gusto di farle! Visti i tempi che corrono è bene tornare a sapersi produrre beni e non restare in balia della mercificazione di tutto. Tramite questo blog ho organizzato un laboratorio di gioco per adulti: Gioca che ti passa! Ti invito a partecipare visto che mi pari un po’ giù di corda… Se ti affezioni e ti iscrivi alla newsletter ti informo anche quando facciamo spettacoli divertenti dalle tue parti!

Questo blog non è bacatamente schierato ideologicamente a sinistra, né tanto meno a destra, questo blog è a favore del buon senso, di paradigmi culturali e azioni pratiche che ci liberino dall’italica diatriba tra don Camillo e Peppone che tiene in stallo coscienze sopite, geniali intelletti e una penisola dalle meravigliose risorse.

Questo blog è a favore, sostiene e divulga idee e operato de: Associazione dei Comuni Virtuosi, Movimento della Decrescita Felice, Movimento della Transizione, Libera Università di Alcatraz, Banca etica, Banca del tempo, Rete GAS, AIAB Associazione Italiana per l’Agricoltura biologica, e tutte quelle realtà che operano a favore dell’ambiente e della convivialità tra popoli e terra. Questo blog si propone di passare dal PIL al BIL (Benessere Interno Lordo) divulgando e creando i presupposti pratici per realizzare ecovillaggi, consorzi editoriali, centrali fotovoltaiche partecipate, orti sinergici sociali.

Questo blog è contro: colonialismo (ha fatto più morti e schiavi delle dittature del ventesimo secolo), consumismo, capitalismo, PIL crescita economica illimitata (non è possibile il pianeta terra è un sistema finito), abuso della propietà privata a scapito della “cosa comune”, fascismo, nazismo, antisemitismo, razzismo, xenofobia, intolleranza, discriminazione, guerra, armamenti, nucleare, speculazione finanziaria, multinazionali del dolore, fabbriche lager nel sud del mondo,  mafia, camorra, ‘ndrangheta e tutte le mafie.

E tu mi scrivi che mi vuoi legare le gambe intorno al collo!!? Tu a me!!? Tu mi imponi di cancellare le foto dei miei cari e di togliere ogni riferimento che ti faccia raggiungere me e soprattutto la mia famiglia!!?

Volevi farmi paura? Ci sei riuscito! Mi hai indotto a rimuovere di corsa ogni link, ma mentre lo facevo mi montava la rabbia, perché tu non hai nessun diritto di farmi paura! A nome di chi e cosa parli? Cosa vuoi? Io ti ho spiegato cosa faccio e lo ritengo ammirevole (sia farlo che spiegartelo), conosco belle persone e sto bene, tu cosa cerchi!!? Questo mondo ce lo dobbiamo vivere e dividere insieme, ma tu come vuoi stare al mondo? Minacciando di spaccar grugni con la roncola?

Questo blog è uno spazio aperto al dialogo, anche acceso, ma non all’insulto e alla minaccia. Sei capace di farlo?

Non mi piacciono i classici finali all’italiana “Tarallucci e vino” quindi: mi dissocio da tutto ciò che hai scritto, sappi che mi sto tutelando a termini di legge.

 

ECCEZZIONALE: LA CAMORRA VENDE DVD CONTRAFFATTI DI “GOMORRA”!!

 

…dice: “Ma non sarà controproduttivo per ‘O sistema fare proseliti al film anti camorra per eccellenza?”

Dal clan dei Casalesi, fanno sapere: “Ecceccazzo, gli affari sono affari!!”

 

 

Sentenza Diaz, assolti i vertici della polizia. Tredici condanne. L’aula grida: “Vergogna”

Da Repubblica.it:

GENOVA – Sono stati assolti i vertici della polizia per le violenze del 21 luglio 2001, durante il G8 di Genova, all’interno della scuola Diaz. Nessuna condanna, dunque, per Giovanni Luperi, attuale capo del Dipartimento di analisi dell’Aisi (ex Sisde), nel 2001 vice direttore dell’Ucigos, e per Francesco Gratteri, attuale capo dell’Anticrimine, all’epoca dei fatti direttore dello Sco, e Gilberto Calderozzi, oggi capo dello Sco. Dei 29 imputati, 13 sono stati condannati e 16 assolti. Il tribunale di Genova ha inflitto pene per complessivi 35 anni e sette mesi, di cui 32 anni e sei mesi condonati. L’accusa aveva chiesto condanne per un totale di oltre 108 anni.

La “battaglia” di Lara:

credo di non riuscire ad esprimere quello che ho dentro da ieri sera.
sapevo che non avrei dovuto farmi alcuna illusione.
da 37 anni aspetto un atto di giustizia.
porto marghera
ustica
piazza fontana
bologna
devo continuare?
qualcuno ha visto la giustizia passare in italia????????
italia con la i minuscola, perchè noi non siamo una nazione, noi non siamo niente. questa sentenza sul massacro alla scuola Diaz di Genova disonora la magistratura italiana, disonora la polizia di stato e tutte le armi che furono presenti. tutta gente che giura sulla Repubblica, sulla Costituzione, ma che è serva e vassalla di qualsiasi potere. di chiunque comandi. avete tradito voi stessi, bastardi!
avete tradito le vostre famiglie ignoranti, bastardi!
avete insultato la memoria delle vostre Madri e dei vostri Padri che morirono per dar vita ad una Democrazia, Libera!
l’infamia ve la porterete dietro tutta la vita, che voi lo sappiate o no.
vi si additi come i macellai, i fascisti, per tutta la vostra insensata e inutile vita!

non chiedo scusa
si scusino loro

Lara

**********

Questa è la mail che ho inviato al Consiglio Superiore della Magistratura, alla Polizia di Stato ho mandato una mail sul loro sito. Hanno tutti i miei dati…

——– Messaggio Originale ——–
Oggetto:        Sentenza Diaz : cercavamo giustizia incontrammo la legge
Data:   Fri, 14 Nov 2008 09:39:49 +0100
Da:    … (Ometto l’indirizzo mail di Lara, per risparmiarle inutili spam, se vorrete contattarla, vi metterò direttamente in contatto con lei).
A:      webmaster@cosmag.it

Mi vergogno profondamente per la sentenza relativa alla scuola Diaz di Genova.
Nessun italiano ha mai visto compiersi la giustizia in questa sgangherata nazione.
Mai per le vittime del potere.
Ricordate Ustica?
Ricordate porto Marghera?
Ricordate Piazza Fontana?
Ricordate Ricordate Ricordate?
Aggiungiamo ora la vergogna di Genova 2001.
“La più grande sospensione dei diritti umani verificatasi in EUROPA dopo la seconda guerra mondiale” – Amnesty International.
La Magistratura Italiana ha avvallato questa sospensione.

Cordiali saluti
Buon lavoro
Lara Lai

*********

L’ho rispedita anche io a mio nome, se anche per voi la sentenza è vergognosa, fatelo anche voi!

From: Arcano Pennazzi <arcanopennazzi@gmail.com>
Date: 2008/11/14 – 14:15:23
Subject: Sentenza Diaz : cercavamo giustizia incontrammo la legge

Mi vergogno profondamente per la sentenza relativa alla scuola Diaz di Genova. Nessun italiano ha mai visto compiersi la giustizia in questa sgangherata nazione. Mai per le vittime del potere. Ricordate Ustica? Ricordate porto Marghera? Ricordate Piazza Fontana? Ricordate Ricordate Ricordate? Aggiungiamo ora la vergogna di Genova 2001. “La più grande sospensione dei diritti umani verificatasi in EUROPA dopo la seconda guerra mondiale” – Amnesty International. La Magistratura Italiana ha avvallato questa sospensione.

Cordiali saluti

Buon lavoro

Andrea Pilotta

**********

P.S. Se vi serve rinfrescarvi la memoria su ciò che accadde alla scuola Diaz, cliccate qui:

 

Bolzaneto, tutto quello che non sentiremo mai in tv… la verità!

MANIFESTAZIONE ROMA 29 OTTOBRE, scontri: la testimonianza diretta di Curzio Maltese

29 ottobre 2008, scontri in Piazza Navona: secondo la testimonianza diretta di Curzio Maltese “gli incidenti sono stati provocati ad arte” da provocatori “ignorati dalla polizia”, la quale “ha sistematicamente manganellato gli studenti senza armi e ignorato gli altri”. Sempre secondo Maltese, i violenti “non erano ragazzi e si muovevano come un gruppo abituato a fare queste cose”. Tratto da Repubblica.it Fino a qui parla un giornalista.

Ora la parola ad un blogger:

Non sono nella condizione di dire che sia assolutamente vero ciò che si vede riguardo il poliziotto infiltrato, ma una cosa è certa: lo scherzo, italica burla, continua! E per alcuni ha il sapore del manganello…