Waking Life

Alex Jones nel monologo più “potente” e nella scena più bella del grandioso film di Richard Linklater.

Il nuovo secolo americano

Documentario imperdibile. Vi prego di guardarlo tutto, perché dobbiamo sapere. Solo sapendo possiamo Cambiare.

Io spero in Obama e nella gente che lo ha votato perché tutto quel che vedrete nel documentario non abbia mai più ad essere. Io spero in Obama perché è mezzo nero, perché la fame, la carestia, la povertà e la schiavitù ce le ha nel sangue.

Fonte: Espresso 2002

 

Amount spent annually ($ billions)

Amount needed per year ($ billions)

 

105 alcool

5 sradicazione fame nel mondo

 

400 droghe

6 educazione per tutti

 

780 armi e armamenti

9 acqua potabile per tutti

 

1000 marketing

12 cibo per tutti e bisogni di base

 

1500 speculazione

40 sradicazione povertà

 

Lo 0.4% delle spese annue messe in moto dall’economia capitalista ogni anno risolverebbe i problemi di fame e povertà in tutto il mondo.

Ma non lo fa, la fame e la povertà sono scelte ampiamente ponderate da questo sistema di sviluppo economico.

Facciamo tutti il lavoro sbagliato! I nostri lavori inquinano, ci impoveriscono spirito, anima e corpo, sono strettamente necessari per sopravvivere ed arrivare a fine mese perché nessun governo ha mai avuto come scopo creare un sistema sociale vivibile, a misura d’uomo, a forma di cerchio, si sono sempre e solo costruite piramidi per detenere il potere e creare schiavi, poi cittadini, quindi elettori.

E’ necessario e urgente passare dal PIL al BIL (Benessere Interno Lordo), dall’economia dei capitali all’economia del dono. Smetterla di impegnare sudore, fatica e rischi in cambio di carta (soldi) che con l’attuale sistema bancario vengono garantiti da altra carta senza valore che impone a qualche d’un altro affamato di dover impegnare a sua volta: sudore, fatica e rischi, in cambio di carta. Ma se quella carta cominciamo a scambiarcela direttamente senza che per ogni scambio venga creato un debito? Cosa succederebbe? Perché il sistema sta in piedi sui debiti, sulle nostre vite investite a tappar debiti.

Io voglio solo Vivere, spero anche Voi…

Sembra che ce la stiamo facendo!!

EL CONCURSANTE

Film realizzato da Rodrigo Cortés; con Leonardo Sbaraglia, Chete Lera, Myriam Gallego y Luis Zahera.

Durissima critica al sistema finanziario. La storia di una persona che vince un premio miliardario in tv, per poi scoprire che essere miliardario costa. Film che mette in evidenza le falle della burocrazia e del sistema bancario.

Se volete continuare a guardarlo senza scaricarlo dal web proseguite a guardare nel tubo, jeropasos1 lo ha caricato tutto dividendolo in 8 parti che si reperiscono molto facilmente.

ZEITGEIST ADDENDUM

www.zeitgeistmovie.com

Il ciclo perpetuo del debito nel sistema bancario a riserva frazionaria…
La spirale del debito in un sistema bancario basato sulla “riseva frazionaria”…

Un sistema di moderna schiavitù…

SISTEMA DI CREAZIONE DEL DEBITO

V2-day_Imola.avi

Da un’ idea, quella è importante, un’ idea bisogna avercela per riuscire a fare qualcosa, poi bastano anche pochi mezzi: una telecamera e un pc e guarda che ti viene fuori… un interessante film doc sulla libertà di stampa in Italia. E caspita se è ben fatto, montato ad arte, senza sbavature, quando il cittadino si mette in testa una cosa e diventa persino regista!

“Impossible is nothing” dice una famosa pubblicità…

Bravi ragazzi, io divulgo, caspita se divulgo!

 

L’ultima Tentazione di Cristo

Te la ricordi la petizione per sciogliere nell’acido ALLEGRIA la cultura del dolore?

Ecco, questo è un filmone a tema. Clicca sull’immagine per saperne di più.